Papilionidae

I Papilionidi sono una famiglia di farfalle diurne dalle dimensioni medie e grandi. Presentano in genere ali variopinte dalle forme molto variabili, arrotondate o molto slanciate, ma sempre decisamente eleganti. I Papilionidi contano circa 600 specie in tutto il mondo diffuse ovunque, ma per lo più ai tropici. Di queste undici vivono in Europa e tre soltanto nell’Arcipelago Toscano. In tutte le specie le ali posteriori hanno il margine interno concavo e le sei zampe sono completamente sviluppate e funzionali, cosa che non accade in altre famiglie.

I colori sgargianti che queste farfalle mostrano sia allo stadio larvale che da adulti servono spesso a segnalare ai predatori il sapore sgradevole di questi animali (colori aposematici). Molte di queste farfalle infatti assumono sostanze tossiche o disgustose dalle loro piante larvali e le accumulano nelle parti più esterne del corpo, rendendosi inappetibili ai predatori. Inoltre i Papilionidi presentano spesso lunghe code alari. La loro funzione non è stata ancora del tutto chiarita, ma sembra possano servire a ingannare i predatori.

Famiglia Genere Specie
Papilionidae Iphiclides Iphiclides podalirius
Papilio Papilio machaon
Zerynthia Zerynthia cassandra

 

Papilionidi