Aglais urticae

Nome comune: Vanessa dell’ortica

M. Biaggini

Foto: M. Biaggini

In Europa centro-settentrionale questa splendida farfalla vola praticamente ovunque cresca l’ortica, pianta ospite del bruco. Nelle aree mediterranee però riesce a vivere soltanto nelle zone montuose, difficilmente a quote inferiori a 1000 metri. La popolazione insediata nei dintorni del Monte Capanne è perciò da considerarsi a rischio di estinzione. Se come previsto la temperatura globale continuerà a salire, la popolazione elbana non potrà spostarsi ad altitudini maggiori per trovare ambienti più freschi, poiché il Monte Capanne è poco più alto di 1000 m.

Un sintomo negativo sullo stato di salute di questa specie all’Elba è la mancanza di segnalazioni negli ultimi quaranta anni. Gli adulti sfarfallano all’inizio dell’estate, per svernare e ricomparire nella primavera successiva.

Link utili per questa specie:
www.leps.it